Ludisport "lo sport è un grande gioco"

Aggiornamento: 19 giu 2019

Iscriviti

Non vuole essere solo una lotta alla sedentarietà ma lo sport ha dei enormi benefici fisici e psicologici.

Oltre ad essere una pratica sociale, divertente ed istruttiva per nostro figlio, lo sport praticato in età pediatrica ha anche dei positivi risvolti sulla sua salute e sul suo sviluppo, da un punto di vista fisico e strutturale. Grazie agli esercizi, agli sforzi e ai movimenti che comporta, favorisce un regolare ed equilibrato sviluppo dell'apparato osseo e scheletrico, nonché un rinforzo delle fibre muscolari. A livello cellulare e di funzionamento interno, lo sport e l'attività motoria possono contribuire ad attivare e regolarizzare il metabolismo, a regolarizzare la circolazione e la pressione sanguigna, collaborando allo sviluppo armonico degli organi e delle altre parti del corpo.

Grazie a Ludisport ogni bambino potrà sperimentare le sue prime esperienze motorie e, oltre alla muscolatura, sviluppare le capacità che gli permetteranno di muoversi in maniera corretta in rapporto allo spazio che lo circonda. Con agli sport che richiedono un certo grado di sforzo, come il calcio o la pallavolo, il bambino imparerà a sviluppare forza, velocità e resistenza, mentre discipline come la ginnastica artistica e l'atletica, potranno aiutarlo a migliorare e allenare il suo senso dell'orientamento e dell'equilibrio, nonché le sue capacità di coordinazione e precisione.

Alcuni genitori preferiscono non far praticare sport ai propri figli, per timore che questo ulteriore impegno li distragga e soprattutto li porti a dedicare meno tempo alla scuola e allo studio. Nel prendere questa decisione, ogni genitore dovrebbe mettere sul piatto della bilancia un importante fattore, ossia che lo sport, oltre a favorire lo sviluppo fisico e a migliorare le capacità coordinative e condizionali, per i bambini può essere anche un buon allenamento per la mente. A livello celebrare ed emotivo, lo sport può rappresentare una prima palestra della vita, che permetterà ai vostri piccoli di imparare e comprendere il funzionamento del proprio corpo, le sue reazioni, i suoi limiti, le sue potenzialità, acquisendo una maggiore conoscenza e consapevolezza di sé, e spingendoli, nel corso del loro percorso di crescita, a coltivare il desiderio di mettersi alla prova e di testare le nuove capacità acquisite. Allo stesso tempo, sarà per loro una prima occasione di confronto con gli altri e di socialità, che gli permetterà di conoscere persone nuove, sia bambini, ossia i loro compagni di squadra o i loro avversari, sia adulti, come istruttori, allenatori e altri genitori.

Questo incontro con l'altro, in un ambiente sicuro e protetto come quello sportivo, arricchirà sicuramente il loro bagaglio emotivo ed emozionale, mettendoli per la prima volta a confronto con un ambiente diverso da quello domestico a cui sono abituati, e spingendoli a conoscere gli altri e a sperimentare l'approccio con altre persone diverse dai propri familiari. Inoltre lo sport può anche essere visto come una rappresentazione mediata della loro futura vita sociale, che gli insegnerà l'importanza del rispetto delle regole, non solo per ottenere la vittoria ma anche per garantire l'equilibrio e l'armonia di tutto il sistema, ma anche degli altri, delle loro possibilità e capacità e del loro ruolo all'interno della squadra e del gruppo di appartenenza.


Iscriviti



#Squadra #Compagnidisquadra #Sport

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

modulo di iscizione